Ricette veloci
Ricette veloci
MENÙ

Abbiamo ricette pronte da visualizzare e stampare!

Stai cercando una ricetta o un piatto creativo, veloce e senza tante complicazioni?
Questo è il sito web giusto: è facile trovare ricette con Ricetta Veloce!

Pollo Con La Birra
Ricetta per pollo con la birra (Pollame, Pollo)

Ingredienti ricetta

  • 2000 G Pollo A Pezzi
  • Sale
  • Pepe
  • 1 Pizzico Zucchero
  • 1 Cucchiaio Olio D'oliva
  • 1 Cucchiaio Burro
  • 15 Funghi Champignon
  • 4 Carote
  • 3 Spicchi Aglio
  • 2 Cucchiai Farina 00
  • 33 Cl Birra
  • 250 G Brodo Di Carne
  • 1 Cucchiaio Timo Disidratato
  • Alloro
  • Prezzemolo Tritato

Condite i pezzi di pollo con sale e pepe. Fate sciogliere il burro insieme all'olio in una padella abbastanza grande e dotata di coperchio. Fatevi rosolare il pollo a fuoco medio da tutti i lati. Appena il pollo si imbrunisce leggermente spostatelo tutto su un lato della padella, dove metterete lo scalogno (o la cipolla) finemente tritato e i funghi tagliati a fettine o in quarti. Fate saltare per circa 5 minuti finché non diventano dorate, facendo attenzione a non far bruciare le cipolle, che potrebbero rendere amara la carne. Aggiungere l'aglio finemente tritato e un pizzico di zucchero. Cuocete per 1 minuto mescolando continuamente. Controllate che durante la cottura la carne non imbrunisca troppo, a tal fine continuate a girare il pollo. Aggiungete carote e cospargete di farina le (vedi anche Pollo Con Le Mandorle) verdure. Versate il brodo per sciogliere eventuali grumi di farina. Rimestate i pezzi di pollo nel composto e aggiungetevi del timo e foglie di alloro. Versatevi la birra e fate cuocere il tutto a fuoco medio per circa 30 minuti, finché il pollo è quasi cotto ed ancor tenero e ogni tanto rimescolate. Rimuovete il coperchio e fate cuocere per altri 10 minuti in modo da far ridurre la salsa di circa un terzo. Servite il pollo cosparso di prezzemolo tritato.

 
Gli ingredienti genuini per le vostre ricette
La nostra cucina è ricca di ingredienti preziosi e benefici come l'olio d'oliva.

oliveLa lavorazione inizia entro 48 ore dalla raccolta delle olive dopo le operazioni di cernita, lavaggio, defogliaggio e asciugatura. Con la prima fase, la frangitura, si ottiene la pasta d'olive. Le olive vengono messe nel frantoio, che è una vasca circolare in cui ruotano due pesanti macine di pietra (molazze): la polpa viene spappolata a fondo, mentre il nocciolo resta triturato in grossi frammenti. La pasta passa poi nella gramolatrice, che la rimescola a lungo permettendo alle goccioline d'olio disperse nell'acqua di vegetazione di unirsi in gocce più grosse.

Ricette a base di verdura di stagione , fresca, profumata e mediterranea al 100%

spaghetti pastaVerdura è un termine gastronomico-nutrizionale che si riferisce a parti di una pianta che vengono utilizzati nell'alimentazione umana, esclusi i cereali, frutta, frutta secca, erbe e spezie. La differenza tra verdura e frutta è che la prima viene consumata comunemente come contorno durante il pasto e non come dessert.
I pomodori sono frutti della pianta del pomodoro, ma sono considerati una verdura per la modalità in cui sono consumati. La produzione commerciale di verdure avviene tramite coltivazione: in generale le verdure sono ortaggi, piante addomesticate, coltivate dall'uomo spesso già da migliaia di anni.

 
pomodoro