Ricette veloci
Ricette veloci
MENÙ

Abbiamo ricette pronte da visualizzare e stampare!

Stai cercando una ricetta o un piatto creativo, veloce e senza tante complicazioni?
Questo è il sito web giusto: è facile trovare ricette con Ricetta Veloce!

Torta Di Porri E Cipolle
Ricetta per torta di porri e cipolle (Antipasto, Cipolle)

Ingredienti ricetta

  • Per La Pasta:
  • 500 G Farina
  • 250 G Burro
  • 2 Tuorli D'uovo
  • 1 Cucchiaino Sale
  • 1/4 Cucchiaino Pepe
  • Per Il Ripieno:
  • 750 G Gambi Bianchi Di Porri
  • 500 G Cipolle
  • 75 G Burro
  • 2 Uova
  • 5 Cucchiai Panna
  • 4 Cucchiai Farina
  • Sale
  • Pepe
  • Per Lo Stampo E Il Piano Di Lavoro:
  • 2 Cucchiai Farina
  • 10 G Burro

Preparate il ripieno: lavate i gambi bianchi dei porri, tagliateli a rondelle sottili e metteteli in un colapasta. Lavateli bene sotto l'acqua corrente fredda. Pelate le cipolle e tagliatele a rondelle. Fate fondere il burro in una grande casseruola, mettetevý cipolla e porri. Mescolate, coprite e fate cuocere a fuoco medio per dieci minuti mescolando ogni tanto. Mescolate uova e panna e mettetene da parte un cucchiaio per la doratura. Cospargete su cipolla e porri la farina e mescolate con la spatola. Versatevi sopra le uova con la panna mescolando rapidamente e togliete dal fuoco. Salate e pepate abbondantemente. Lasciate raffreddare. Preparate la pasta: setacciate la farina, sale e pepe in una ciotola, incorporatevi il burro a pezzetti e lavorate la miscela con due coltelli finchÚ non ha la consistenza dý briciole di (vedi anche Torta Di Prosciutto Al Dragoncello) pane. Sbattete leggermente i tuorli d'uovo con due cucchiai di acqua e versateli nella ciotola. Mescolate fino a ottenere una pasta soda che si stacca dai bordi del recipiente. Mettete la ciotola nel frigorifero per venti minuti circa. Imburrate uno stampo del diametro di 22 cm. Fate scaldare il forno a 200 gradi (termostato 6). Infarinate il piano di lavoro. Dividete la pasta in due parti (due terzi e un terzo). Spianate la parte pi¨ grossa con il mattarello poi mettetela nello stampo. Versate sopra le verdure; stendete il resto della pasta, inumidite i bordi e posate questo coperchio sulle verdure. Pizzicate i bordi per saldarli, fate un piccolo foro al centro della torta mantenendolo aperto con un rotolino dý cartone. Ritagliate dei motivi di decorazione negli avanzi dý pasta. Spennellate la superficie della torta con l'uovo e la panna messi da parte; fatevý aderire le decorazioni e spennellate anche queste con uovo e panna. Intornate e fate cuocere per cinquanta minuti finchÚ la superficie non Ŕ dorata. Servite caldo o freddo. Potete aggiungere alle verdure 100 g di pancetta tagliata a pezzetti e rosolata, oppure 100 g di prosciutto di spalla tagliato a pezzi. Accompagnata da un'insalata verde, questa torta pu˛ costituire un piatto semplice ma nutriente.

 
Gli ingredienti genuini per le vostre ricette
La nostra cucina è ricca di ingredienti preziosi e benefici come l'olio d'oliva.

oliveLa lavorazione inizia entro 48 ore dalla raccolta delle olive dopo le operazioni di cernita, lavaggio, defogliaggio e asciugatura. Con la prima fase, la frangitura, si ottiene la pasta d'olive. Le olive vengono messe nel frantoio, che è una vasca circolare in cui ruotano due pesanti macine di pietra (molazze): la polpa viene spappolata a fondo, mentre il nocciolo resta triturato in grossi frammenti. La pasta passa poi nella gramolatrice, che la rimescola a lungo permettendo alle goccioline d'olio disperse nell'acqua di vegetazione di unirsi in gocce più grosse.

Ricette a base di verdura di stagione , fresca, profumata e mediterranea al 100%

spaghetti pastaVerdura è un termine gastronomico-nutrizionale che si riferisce a parti di una pianta che vengono utilizzati nell'alimentazione umana, esclusi i cereali, frutta, frutta secca, erbe e spezie. La differenza tra verdura e frutta è che la prima viene consumata comunemente come contorno durante il pasto e non come dessert.
I pomodori sono frutti della pianta del pomodoro, ma sono considerati una verdura per la modalità in cui sono consumati. La produzione commerciale di verdure avviene tramite coltivazione: in generale le verdure sono ortaggi, piante addomesticate, coltivate dall'uomo spesso già da migliaia di anni.

 
pomodoro