Ricette veloci
Ricette veloci
MENÙ

Abbiamo ricette pronte da visualizzare e stampare!

Stai cercando una ricetta o un piatto creativo, veloce e senza tante complicazioni?
Questo è il sito web giusto: è facile trovare ricette con Ricetta Veloce!

Zuppa Inglese (4)
Ricetta per zuppa inglese (4) (Dessert, Biscotti Savoiardi)

Ingredienti ricetta

  • 200 G Pan Di Spagna
  • 3 Albumi D'uovo
  • 210 G Zucchero
  • Alchermes
  • Rum
  • Ciliegie Candite
  • Per La Crema Pasticciera:
  • 3 Tuorli D'uovo
  • 90 G Zucchero
  • 50 G Farina
  • 50 Cl Latte
  • 1 Bustina Vaniglina

Preparate per prima cosa la crema pasticciera. Montate i tuorli d'uovo con lo zucchero, unite la farina stando attenti a non formare grumi, e stemperate con il latte caldo. Mettete su fuoco dolce, portate a bollore e (vedi anche Zuppa Inglese (6)) fate raddensare mescolando sempre. Levate la crema dal fuoco e fatela raffreddare mescolandola di tanto in tanto per non far formare la crosticina in superficie. Tagliate quindi il pan di Spagna in fette dello spessore di mezzo centimetro. Allineatele in due piatti separati e una metà la bagnerete con dell'alchermes, l'altra metà con del rum. Se il rum fosse troppo forte potrete allungarlo con un pochino d'acqua. Montate a neve fermissima le tre chiare e fateci cadere a pioggia 120 g di zucchero che mescolerete molto delicatamente. Prendete un piatto da portata resistente al fuoco, del diametro di circa 30 cm e spalmatene il fondo con 2-3 cucchiai di crema. Fate poi uno strato col pan di Spagna all'alchermes ricoprendone tutto il fondo; continuate a fare strati di crema e pan di Spagna disponendo il tutto in modo che si formi una specie di cupola. Terminate con la crema con cui cercherete di ricoprire tutta la cupola formata. Infine versate su tutto le chiare montate, che spalmerete con la lama di un coltello, così da rivestire completamente il dolce. Di queste chiare montate ne lascerete da parte un paio di cucchiaiate, le metterete in una tasca di tela con bocchetta rotonda liscia del diametro di mezzo centimetro e farete intorno al dolce una corona di perle e qualche sobria decorazione che completerete con le ciliegie candite. Spolverizzate poi il dolce con il restante zucchero, attendete qualche minuto per dar tempo allo zucchero di fondersi e mettete il dolce in forno leggerissimo per una ventina di minuti, affinché la meringa possa asciugarsi e assumere una lievissima colorazione biondo-chiara. Servite ben fredda. NB. Un'ottima variante si ottiene bagnando il pan di Spagna con liquore all'arancio misto ad acqua e caffè e utilizzando metà crema pasticciera e metà crema al cioccolato (ottenuta mescolando alla crema pasticciera del cioccolato fondente fuso).

 
Gli ingredienti genuini per le vostre ricette
La nostra cucina è ricca di ingredienti preziosi e benefici come l'olio d'oliva.

oliveLa lavorazione inizia entro 48 ore dalla raccolta delle olive dopo le operazioni di cernita, lavaggio, defogliaggio e asciugatura. Con la prima fase, la frangitura, si ottiene la pasta d'olive. Le olive vengono messe nel frantoio, che è una vasca circolare in cui ruotano due pesanti macine di pietra (molazze): la polpa viene spappolata a fondo, mentre il nocciolo resta triturato in grossi frammenti. La pasta passa poi nella gramolatrice, che la rimescola a lungo permettendo alle goccioline d'olio disperse nell'acqua di vegetazione di unirsi in gocce più grosse.

Ricette a base di verdura di stagione , fresca, profumata e mediterranea al 100%

spaghetti pastaVerdura è un termine gastronomico-nutrizionale che si riferisce a parti di una pianta che vengono utilizzati nell'alimentazione umana, esclusi i cereali, frutta, frutta secca, erbe e spezie. La differenza tra verdura e frutta è che la prima viene consumata comunemente come contorno durante il pasto e non come dessert.
I pomodori sono frutti della pianta del pomodoro, ma sono considerati una verdura per la modalità in cui sono consumati. La produzione commerciale di verdure avviene tramite coltivazione: in generale le verdure sono ortaggi, piante addomesticate, coltivate dall'uomo spesso già da migliaia di anni.

 
pomodoro