Ricette veloci
Ricette veloci
MENÙ

Abbiamo ricette pronte da visualizzare e stampare!

Stai cercando una ricetta o un piatto creativo, veloce e senza tante complicazioni?
Questo è il sito web giusto: è facile trovare ricette con Ricetta Veloce!

Tortine Saint Honorč
Ricetta per tortine saint honorč (Dessert, Panna)

Ingredienti ricetta

  • 300 G Pasta Sfoglia
  • 1000 G Pasta Per Bignč
  • 300 G Zucchero
  • 6 Cl Acqua
  • 1 Cucchiaino Succo Di Limone
  • 1 Crema Pasticciera (con 50 Cl Di Latte)
  • 30 Cl Panna
  • 60 G Zucchero A Velo

Stendete la pasta sfoglia in modo che abbia uno spessore di pochi millimetri e tagliatela con una fustella rotonda di 8 cm di diametro: dovete ottenere 20 dischi. Metteteli sulla piastra del forno e bucherellateli con i rebbi di una forchetta per evitare che durante la cottura si gonfino formando delle bolle. Mettete la pasta da bignč in una tasca di tela con bocchetta a stella n. 20 e distribuitela sui dischi di pasta, formando un cordone lungo il bordo. Fate cuocere gli involucri di pasta cosė preparati nel forno a 220 gradi per circa 25 minuti. Con la pasta da bignč avanzata formate 20 piccoli bignč su una piastra imburrata e cuocete anch'essi nel forno (220 gradi) per circa 15 minuti, in modo che risultino gonfi e dorati. Preparate un caramello chiaro (60 gradi) con lo zucchero, l'acqua ed il succo di limone e immergetevi il bordo degli involucri di pasta, in modo che ne sia parzialmente ricoperto. Preparate una crema pasticciera con mezzo litro di latte e, mentre č ancora calda, incorporatevi la panna montata assieme allo (vedi anche Tortino Alle Carote) zucchero velo. Distribuite il composto all'interno delle tortine, aiutandovi con una tasca da pasticciere, e appoggiatevi sopra un bignč. Servite questi pasticcini entro breve tempo dalla preparazione, per evitare che la crema bagni la pasta, togliendole fragranza.

 
Gli ingredienti genuini per le vostre ricette
La nostra cucina è ricca di ingredienti preziosi e benefici come l'olio d'oliva.

oliveLa lavorazione inizia entro 48 ore dalla raccolta delle olive dopo le operazioni di cernita, lavaggio, defogliaggio e asciugatura. Con la prima fase, la frangitura, si ottiene la pasta d'olive. Le olive vengono messe nel frantoio, che è una vasca circolare in cui ruotano due pesanti macine di pietra (molazze): la polpa viene spappolata a fondo, mentre il nocciolo resta triturato in grossi frammenti. La pasta passa poi nella gramolatrice, che la rimescola a lungo permettendo alle goccioline d'olio disperse nell'acqua di vegetazione di unirsi in gocce più grosse.

Ricette a base di verdura di stagione , fresca, profumata e mediterranea al 100%

spaghetti pastaVerdura è un termine gastronomico-nutrizionale che si riferisce a parti di una pianta che vengono utilizzati nell'alimentazione umana, esclusi i cereali, frutta, frutta secca, erbe e spezie. La differenza tra verdura e frutta è che la prima viene consumata comunemente come contorno durante il pasto e non come dessert.
I pomodori sono frutti della pianta del pomodoro, ma sono considerati una verdura per la modalità in cui sono consumati. La produzione commerciale di verdure avviene tramite coltivazione: in generale le verdure sono ortaggi, piante addomesticate, coltivate dall'uomo spesso già da migliaia di anni.

 
pomodoro