Ricette veloci
Ricette veloci
MENÙ

Abbiamo ricette pronte da visualizzare e stampare!

Stai cercando una ricetta o un piatto creativo, veloce e senza tante complicazioni?
Questo è il sito web giusto: è facile trovare ricette con Ricetta Veloce!

Sella Di Capriolo Fredda In Gelatina
Ricetta per sella di capriolo fredda in gelatina (Carne, Capriolo)

Ingredienti ricetta

  • 1 Sella Di Capriolo
  • Sale
  • Pepe Bianco
  • 1 Cucchiaio Olio D'oliva
  • 70 G Burro
  • 30 G Pistacchi Tritati
  • 80 G Prosciutto Cotto
  • 500 G Paté Di Fegato Di Vitello
  • Per Guarnire:
  • 5 Tuorli D'uovo Sodo
  • 80 G Burro
  • 1 Puntina Senape
  • Sale
  • Pepe Bianco
  • Alcune Gocce Succo Di Limone
  • 1 Dose Gelatina Di Selvaggina

Staccate dalla sella (vedi anche Sella Di Lepre Al Cabernet) i piccoli filetti laterali, cospargeteli con sale e pepe appena macinato e fateli rosolare in una casseruola con l'olio d'oliva, a fuoco medio per 15 minuti, avendo cura di girarli da ogni lato. Quando sono ben cotti, toglieteli dal recipiente e passateli al tritacarne. Fate arrostire la sella, poi lasciatela raffreddare, staccate i due filetti più grossi e tenete da parte la carcassa. Ora preparate la mousse di fegato: lavorate a crema il burro in una terrina, unite i pistacchi e il prosciutto tritati, i filetti passati al tritacarne e il paté di fegato sminuzzato. Mescolate velocemente per evitare che il composto si scaldi. Stendetela sulla carcassa tenuta da parte, cercando di coprirla uniformemente, infine lisciate con cura la superficie. Affettate i filetti in senso trasversale rispetto alla direzione delle fibre muscolari, quindi disponete le fettine sui due lati della carcassa, sovrapponendole leggermente, e rivestitele con uno strato di gelatina, preparata come indicato nella ricetta 'Gelatina di selvaggina'. Lasciate asciugare. Versate il resto della gelatina, mentre è ancora liquida, in un vassoio freddo e fatela rassodare. Preparate la guarnizione: in una terrina lavorate a crema il burro ammorbidito, incorporatevi i tuorli sodi passati al setaccio, la senape, qualche goccia di succo di limone, il sale necessario e una macinata di pepe. Ponete il composto ottenuto in una tasca di tela con bocchetta a stella n. 7 e formate un cordone al centro della carcassa, per tutta la sua lunghezza. Servite la sella ben fredda sul letto di gelatina, con un contorno di fichi, kiwi, insalata fresca e composta di sambuco.

 
Gli ingredienti genuini per le vostre ricette
La nostra cucina è ricca di ingredienti preziosi e benefici come l'olio d'oliva.

oliveLa lavorazione inizia entro 48 ore dalla raccolta delle olive dopo le operazioni di cernita, lavaggio, defogliaggio e asciugatura. Con la prima fase, la frangitura, si ottiene la pasta d'olive. Le olive vengono messe nel frantoio, che è una vasca circolare in cui ruotano due pesanti macine di pietra (molazze): la polpa viene spappolata a fondo, mentre il nocciolo resta triturato in grossi frammenti. La pasta passa poi nella gramolatrice, che la rimescola a lungo permettendo alle goccioline d'olio disperse nell'acqua di vegetazione di unirsi in gocce più grosse.

Ricette a base di verdura di stagione , fresca, profumata e mediterranea al 100%

spaghetti pastaVerdura è un termine gastronomico-nutrizionale che si riferisce a parti di una pianta che vengono utilizzati nell'alimentazione umana, esclusi i cereali, frutta, frutta secca, erbe e spezie. La differenza tra verdura e frutta è che la prima viene consumata comunemente come contorno durante il pasto e non come dessert.
I pomodori sono frutti della pianta del pomodoro, ma sono considerati una verdura per la modalità in cui sono consumati. La produzione commerciale di verdure avviene tramite coltivazione: in generale le verdure sono ortaggi, piante addomesticate, coltivate dall'uomo spesso già da migliaia di anni.

 
pomodoro