Ricette veloci
Ricette veloci
MENÙ

Abbiamo ricette pronte da visualizzare e stampare!

Stai cercando una ricetta o un piatto creativo, veloce e senza tante complicazioni?
Questo è il sito web giusto: è facile trovare ricette con Ricetta Veloce!

Bignè Di Aragosta
Ricetta per bignè di aragosta (Antipasto, Aragosta)

Ingredienti ricetta

  • Per La Pastella:
  • 50 G Burro
  • 150 G Farina
  • 10 G Lievito In Polvere
  • Sale
  • 1 Uovo
  • 1/2 Bicchiere Latte
  • Per Il Ripieno:
  • 250 G Polpa D'aragosta In Scatola
  • 40 G Burro
  • Sale
  • Abbondante Olio Di Semi

Preparate innanzitutto la pastella, perché richiede 2 ore di riposo. Fate sciogliere il burro in un tegame. Mettete la farina in una terrina; unite il lievito e un buon pizzico di sale e mescolate; poi versate lentamente il burro fuso e aggiungete l'uovo intero. Cominciate ad amalgamare con il cucchiaio di legno, quindi versate pian piano il latte e continuate a rimestare fino ad aver ottenuto una densa pastella perfettamente liscia, che lascerete riposare, coperta, per 2 ore. Poco prima che scada questo tempo, predisponete aragosta per il ripieno (noi vi abbiamo consigliato quella in scatola per agevolarvi nell'operazione, ma naturalmente nulla vi vieta di usare l'aragosta fresca, facendola cuocere con tutto il suo tegumento e poi sgusciandola per ricavarne la polpa, il più possibile intatta): tagliatela a pezzetti e fatela saltare per 5 minuti nel burro spumeggiante, salandola un po'; quindi levatela dal fuoco, lasciatela intiepidire e unitela alla pastella, rimescolando con delicatezza. Fate fumare abbondante olio in una larga padella e trasferitevi una cucchiaiata di pastella per volta, che preleverete dalla terrina insieme con un pezzetto di aragosta. Vedrete formarsi subito un gonfio bignè che, nuotando nell'olio bollente, dove lo girerete con (vedi anche Bignè Di Formaggio E Prosciutto) delicatezza, dovrà dorarsi da tutte le parti. Non appena i primi bignè saranno pronti, levateli dall'olio e metteteli su un vassoio coperto di carta assorbente da cucina a perdere l'unto di cottura; poi introduceteli nel forno (prima acceso e poi spento) per tenerli in caldo mentre friggete gli altri.

 
Gli ingredienti genuini per le vostre ricette
La nostra cucina è ricca di ingredienti preziosi e benefici come l'olio d'oliva.

oliveLa lavorazione inizia entro 48 ore dalla raccolta delle olive dopo le operazioni di cernita, lavaggio, defogliaggio e asciugatura. Con la prima fase, la frangitura, si ottiene la pasta d'olive. Le olive vengono messe nel frantoio, che è una vasca circolare in cui ruotano due pesanti macine di pietra (molazze): la polpa viene spappolata a fondo, mentre il nocciolo resta triturato in grossi frammenti. La pasta passa poi nella gramolatrice, che la rimescola a lungo permettendo alle goccioline d'olio disperse nell'acqua di vegetazione di unirsi in gocce più grosse.

Ricette a base di verdura di stagione , fresca, profumata e mediterranea al 100%

spaghetti pastaVerdura è un termine gastronomico-nutrizionale che si riferisce a parti di una pianta che vengono utilizzati nell'alimentazione umana, esclusi i cereali, frutta, frutta secca, erbe e spezie. La differenza tra verdura e frutta è che la prima viene consumata comunemente come contorno durante il pasto e non come dessert.
I pomodori sono frutti della pianta del pomodoro, ma sono considerati una verdura per la modalità in cui sono consumati. La produzione commerciale di verdure avviene tramite coltivazione: in generale le verdure sono ortaggi, piante addomesticate, coltivate dall'uomo spesso già da migliaia di anni.

 
pomodoro